CONTATTI +39 331 4774486

Home » Retti Addominali con metodo Salvioli

Retti Addominali con metodo Salvioli

retti addominali 1

Da una posizione seduta, schiena appoggiata al cuscino posteriore, si inspira durante l’estensione e si espira durante la flessione del busto spingendo indietro il cuscino. La spinta degli addominali deve vincere la resistenza elastica del cuscino. Questo movimento, effettuato da seduti, permette di allenare gli addominali senza sovraccaricare la schiena, cosa che avviene invece in tutti gli esercizi di addominali classici. Durante l’uso di questa macchina, la colonna vertebrale lombare si estende, con una apprezzabile riduzione della pressione sui dischi intervertebrali e si sente che la colonna si allunga e la schiena risente positivamente dell’effetto.


2 semplici movimenti di retti addominali

retti addominali 2

Siediti sulla panca. Impugna il manubrio all’altezza desiderata con le braccia tese e con il busto esteso


retti addominali 3

Comprimi gli addominali spingendo indietri lo schienale. mantieni le braccia tese abbassando un po le spalle. Tieni il collo rilassato. Espira mentre esegui il movimento. Inspira nel ritornare alla posizione di partenza